Chiara Party Planner

viva il libero mercato !!

Posted on: 24 gennaio 2013

Ciao a tutti!

Oggi vorrei parlarvi di una questione un po’ spinosa: il prezzo.

Ieri girovagando qua e là, ho trovato un post di un’affermata WP che sostanzialmente criticava i corsi per WP su Groupon (e simili) perché pensava che un corso da 15/20 euro non potesse formare professionisti (approvo in pieno!). E poi diceva che secondo lei il mercato non era così in espansione da poter creare nuovi esperti del settore. Oltre ad avercela su con le nuove leve (fattore in comune tra l’altro con tutti i settori italiani, perché la frase “largo ai giovani” si sente dire ma poi quando è il momento di applicarla… perché non la si mette in pratica??! ..forse perché viviamo in un paese di vecchi?! ..chiudo parentesi che è meglio!!), credo principalmente sia amareggiata (forse il termine non è quello corretto) per le nuove leve che fanno prezzi stracciati. Già, perché un conto è fare dei prezzi bassi perché sei all’inizio, e un altro è fare prezzi stracciati!!

In tanti mi chiedono di fare un prezzo più basso, perché vogliono risparmiare un po’ e perché hanno ricevuto preventivi più bassi. In tanti mi dicono che vorrebbero scegliere me perché da come scrivo o come parlo li convinco/piaccio un po’ di più, ma vorrebbero un prezzo più basso e simile alle persone che hanno proposto altri preventivi. Quindi oggi parlerò dei costi, dei costi e prezzi che stanno dietro ad una festa.

Da qualche tempo a questa parte, sembra che si vada al ribasso! Con la conclusione finale che ci perdiamo tutti !! Esiste la regola del libero mercato. Vero. Ma se chiedendo un preventivo per un servizio base (es: giochi, palloncini, trucco, musica) trovi prezzi da 30, 50, 100 e 150 euro.. ti viene da pensare e chiederti se e dove si trova la fregatura!  Viene da pensare: mi sta fregando quello che chiede 150 o quello che ne chiede 30?!

Si ritorna al discorso di prima. Una persona che fa da molto tempo questo lavoro ha un certo standard, un certo metodo di lavoro e una serie di costi fissi. Chi si inventa questo lavoro dall’oggi al domani, può offrire prezzi stracciati, perché sostanzialmente può farlo oggi e non farlo domani.

Si può discutere anche in un altro modo, magari sia chi offre un servizio a 30, 50, 100 e 150 ha serietà nel modo di fare. E allora cosa ma vorrebbero un prezzo più basso e simile alle persone che hanno proposto altri preventivi. Quindi oggi parlerò dei costi, dei costi e prezzi che stanno dietro ad una festa.

 

 

 

Vi parlo di me, dei miei costi. Costi che sono fissi e variabili per ogni festa. Come dice il mio motto: ognuno è diverso dall’altro, ogni bambino è diverso e di conseguenza ogni festa è diversa. Una festa base (mia festa) composta da giochi, trucco, bolle, palloncini (forme cane, spada, tartaruga..) e la musica (baby dance/giochi con musica) con 15 bambini, avrà sicuramente i seguenti costi:

– Materiale giochi

– Trucchi del trucca bimbi (non solo la palette di trucchi in se ma anche i pennelli, le spugne e i glitter che vanno acquistati più spesso del trucco)

– Materiale + Liquido delle bolle

– Palloncini

– Stereo e accessori vari per musica

I costi sono un po’ complicati da calcolare.

Il materiale per la musica ha un costo decisamente alto iniziale, che poi viene ripartito per tutte le feste fatte. Trucco e palloncini, hanno un costo che viene ripartito su più feste, ma non è sempre la stessa percentuale: ci possono essere feste in cui si consuma più trucco e altre in cui si consuma più palloncini. Per le bolle vi è il costo del materiale/accessori per creare la bolla, un costo iniziale medio che va ripartito su più feste, e un costo per il liquido (medio-alto) deve essere calcolato tutte le volte (in media si consuma un litro di bolle per festa).

Oltre a questi costi troviamo il compenso dell’animatrice, la benzina, le spese di gestione dell’attività, le tasse &co.

Quindi… forse 100 euro sono anche pochi per tutto quello che sono i costi. Forse su 100 euro, il guadagno di una persona non è poi così alto. Viene solo da chiedersi come riesce a guadagnare una persona che vende il proprio servizio a 35 euro. E quindi verrebbe da pensare che non sono uguali i servizi proposti. È come andare a far la spesa: puoi comprare l’insalata al discount, al supermercato o dal fruttivendolo, sempre insala è, ma la qualità e la gestione che sta dietro l’insalata è decisamente diversa!!  

Quindi, viva il libero mercato. Ma attenzione a cosa e come vi viene proposto un servizio. È necessario considerare se si preferisce un servizio più economico oppure un servizio più costoso ma con differente gestione e qualità!

Prima di salutare, ecco qualche foto di trucco! In tanti mi chiedono di far vedere il trucco, “posso vedere qualche trucco per capire se mi piace?” la risposta è sempre quella: non tutti danno il permesso. Quindi ora vi delizierò con qualche immagine (non di visi) di trucca bimbi.. e ditemi se vi piacciono questi nuovi colori!! (li uso da settembre) ..io sono dell’idea che chi più spende meno spende, viva la qualità! Questi trucchi costano un po’ di più degli altri.. ma.. beh lascio decidere a voi come sono i colori !!

Postazione Trucco!

Postazione Trucco

Trucco Arcobaleno con fiori

tatoo3

Trucco Mini Pony

Trucco6

Trucco Farfalle e cielo

Trucco5

Trucco Cuoricino colorato

Trucco7

Tatoo vari in blu e azzurro

Trucco4

  

Alla prossima!

Ciao!!

FirmaBlog

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Visita il sito

http://www.polveredifata.com/

Imparo da Magnolia

Annunci
Style Me Pretty : The Ultimate Wedding Blog

Just another WordPress.com site

Magnolia Wedding Planner

creatività, fantasia e un pizzico di magia

Youco Wedding Planning

creatività, fantasia e un pizzico di magia

creatività, fantasia e un pizzico di magia

Green Wedding Shoes

Wedding Inspiration, Fashion, Lifestyle, and Travel

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: