Chiara Party Planner

Festa a tema HALLOWEEN

Posted on: 28 ottobre 2013

festa halloween.strega2Ciao e buon inizio settimana!

Ci ho messo un po’ a fare questo post relativo alla rubrica delle FESTE A TEMA, perché essendo ottobre mi piaceva che il tema fosse HALLOWEEN. Quindi se sei alla ricerca di idee per il 31.. eccomi qui carica di tante idee!!

Come sempre nell’organizzazione di un qualsiasi evento si parte con la scelta di data e luogo. Successivamente si pensa alla tematica, ai colori e allo stile a cui ispirarsi per creare l’evento.

E’ una cena e quindi è tutto un po’ più serio? Un pizza party con tanto di film in famiglia? Oppure è una festa pomeridiana con buffet?

Decidere il momento della giornata in cui organizzare la festa è importante  anche per la scelta dello stile della festa.

E il tema? Potresti creare un microtema, come mostri, streghe o fantasmi, oppure ispirarti ai cartoni animati, come ad esempio organizzare una festa a tema “i cattivi Disney“, oppure più simpatica e divertente come “Hotel Transilvania o Monster &co.” oppure ancora alla moda come le “Monster High” o “Chica Vampiro”!

Pensa al tema, ai colori e ai personaggi che vorresti avere alla festa… prendi un foglio bianco, scrivi, disegna e progetta ogni cosa!

Quando tutto è stato progettato, si parte con la creazione dell’invito!

Porta chiavi dipinti a mano by Favole di Legno

Porta chiavi dipinti a mano by Favole di Legno

Ricorda che dall’invito si deve capire se è una festa formale, a tema, in maschera o con uno stile particolare.

Per creare degli inviti puoi utilizzare programmi semplici come power point o word, oppure se sei capace di utilizzare photoshop o altri programmi grafici… beh ne sai sicuramente più di me! 😉

Se sei creativa, brava con la carta o a ricavare qualcosa di bello anche da un cartone del latte, beh.. utilizza il tuo talento e crea degli inviti home made! ;-)(Puoi anche pensare di farti aiutare dal tuo cucciolo, così che diventi un’attività piacevole da fare insieme per trascorrere un pomeriggio diverso dal solito). In alternativa puoi farti aiutare da un professionista.

Una volta creati e spediti gli inviti bisognerà pensare alle decorazioni, al buffet, ai giochi o attività presenti alla festa.

DECORAZIONI

L’allestimento può essere il più vario e creativo possibile. Parti quindi col pensare ai colori e allo stile della festa, per poi pensare a come mettere in pratica le tue idee. Puoi scegliere di utilizzare materiali di carta, plastica, palloncini, lanterne, creando decorazioni fai-da-te oppure acquistandole all’interno dei negozi specializzati oppure ancora affidandoti a dei professionisti.

Decorazione tavolo cappelli strega in cartoncino by Kaleigh

Decorazione tavolo cappelli strega in cartoncino
by Kaleigh

Per la festa di quest’anno, ad esempio, mi sono fatta creare tutti gli allestimenti in cartoncino. Un po’ perché mi sto orientando verso l’utilizzo di materiali che siano più verdi, riciclabili, biodegradabili, un po’ perchè quelli in commercio non mi piacevano. E quindi ho deciso di puntare a carta, cartoncino, stoffa e poca plastica.

I colori utilizzati sono stati arancione, bianco e nero. Ho optato per piatti, bicchieri e tovaglioli di carta e senza figure.  La tovaglia era in stoffa arancione e addobbata con un tulle nero sopra, così da creare un effetto Halloween ma senza essere tutto troppo scuro e cupo.  Inoltre la tavola è stata addobbata con della ragnatela finta bianca (con tanto di ragnetti di plastica neri). Ho poi aggiunto decorazioni sopra la tavola, come cappelli da strega, zucche e lanterne.

Se ti piacciono le foto, puoi creare un photobooth. Amatissimo in questo periodo.

Festa di Halloween anno 2013 PH.Stefano Fossati

Alla festa di sabato ho voluto creare anche io il mio primo angolo per le foto. E devo dire che con poche cose è venuto davvero molto bene.

Lo spazio dedicato alle foto è stato creato in maniera molto semplice utilizzando dei teli neri di stoffa appesi alla parete, delle cassette di legno (quelle della frutta.. trovate e regalate dai vari fruttivendoli al mercato), alcune zucche, della paglia, delle lanterne, un po’ di ragnatele finte con ragnetti neri e delle sagome di streghe, ragni e pipistrelli che ho attaccato ai teli neri di sfondo.  (streghe, ragni e pipistrelli sono stati fatti con del semplice cartoncino, ritagliati e incollati ai teli neri)

Festa di Halloween anno 2013
PH.Stefano Fossati

Il photobooth è stato un successo. è stata la giusta attività che ha sciolto il ghiaccio a inizio festa. Ed è piaciuto moltissimo sia ai grandi sia ai bambini. Ve lo consiglio! 😉

BUFFET

Se spulci un po’ internet, potrai sicuramente trovare delle ricette originali inglesi/irlandesi per bevande e dolcetti. Io ne ho provate alcune deliziose.  Altrimenti potresti scegliere tra i dolci italiani tipici di questa stagione o tra i dolci di oltreoceano come i cupcakes o biscotti in pasta frolla a forma di ragni e pipistrelli.

Oppure potresti semplicemente acquistare delle meringhe bianche a cui disegnare degli occhietti, saranno dei simpatici e golosissimi fantasmini! 😉

Io per la festa di Halloween ho puntato a qualcosa di molto semplice che fosse apprezzato sia dai piccoli sia dai più grandi. Pizza, focaccia, patatine, muffin e ciambelline erano accomodate su vassoi e alzate.

Foto by Polvere di Fata

Foto by Polvere di Fata

GIOCHI E ATTIVITA’

Se è una festa per bambini (età 4/5-10 anni), è consigliabile puntare al gioco, al divertimento o a simpatici scherzetti piuttosto che sulla festa paurosa… ma in ogni caso la scelta spetta a chi organizza la festa.

Se la festa è in casa potresti pensare a dei giochi, attività creative (decorazione zucche o maschere o biscotti) e balli o avvisare i vicini che passerete per un “dolcetto o scherzetto”.

(Nel mio condominio abbiamo iniziato la tradizione quando io ero nel gruppo piccoli, e ora gli attuali piccoli proseguono la tradizione! 😀 )

E dopo il giretto nel quartiere, un bel film a tema da guardare tutti insieme! (o lo guardano i piccoli mentre i grandi si rilassano chiacchierando)

Se lo spazio è ampio e se i bambini hanno tra i 6 e i 10 anni, potreste divertirvi insieme con tanti tanti giochi!

Quiz, staffetta, caccia alla zucca, raccontare storie di fantasmi o mummificarsi a vicenda con i rotoli della cartigienica! Ci sarà sicuramente da divertirsi! 😀

Festa di Halloween by Polvere di Fata anno 2013 PH.Stefano Fossati

Festa di Halloween by Polvere di Fata anno 2013
PH.Stefano Fossati

REGALINI DI FINE FESTA

Come ogni festa, per ringraziare gli ospiti che hanno partecipato all’evento, è uso comune fare un piccolo pensierino a ciascun bambino.

Essendo Halloween la festa dei dolci, regalare caramelle e dolcetti è abbastanza comune. Si possono trovare biscotti a forma di zucca, strega o fantasma, caramelle a forma di mostro, lecca lecca con fantasmini oppure cakepopscupcakes a tema.

Ma puoi creare anche un regalo fai da te, con un semplice sacchettino + caramelle varie, oppure utilizzando un piccolo vasetto di metallo (all’ikea ce ne sono di varie dimensioni e prezzi, li puoi colorare di bianco con la vernice spray o decorare con la classica benda per fasciature per farli diventare delle mummie oppure ancora con della carta crespa bianca o colorata per creare una mummia colorata), con all’interno dolciumi, matite colorate, gomme e qualche accessorio utile.

Party Favors

Party Favors

Ah… non dimenticatevi di pensare al vostro costume a tema! 😉

COSTUMI

Qui puoi davvero sbizzarrirti, soprattutto se ci sai fare con ago e filo! In alternativa puoi pensare di acquistarne uno già fatto oppure utilizzare quella gonna lunga nera che non metti da tempo, lo scialle della nonna o quelle scarpe che non butti perchè ti ricordano i bei tempi, anche se non le metti più perchè un po’ troppo rovinate. Siamo ad Halloween e gli abiti vecchi vanno benissimo! 😉

Puoi anche metterti una parrucca o semplicemente arruffarti e colorarti un po’ i capelli! 😉

witch by pinterest

witch by pinterest

E alla tua bimba puoi far mettere una tua vecchia maglia nera o viola che legata nei giusti punti si trasforma in un bel vestitino da strega. Oppure maglietta nera, calze colorate e una gonnellina fatta a mano in tulle (ti assicuro che è molto semplice crearla anche senza cucire nulla).

Mentre invece per i maschietti, la camicia vecchia del papà un po’ rotta o da strappare per fare qualche mostro o maglietta nera e denti da vampiro e sarà perfetto! Oppure con una maglietta arancione diventerà una simpatica zucca!

 

Ora sei pronta per creare una FANTASMAGORICA FESTA DI HALLOWEEN!!

E se ti serve una mano con l’allestimento, il catering, l’animazione oppure soltanto con il truccabimbi a tema Halloween… contattami! 😉

Buon divertimento e… Happy Halloween!

FirmaBlog

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Visita il sito

http://www.polveredifata.com/

Imparo da Magnolia

Annunci
Style Me Pretty : The Ultimate Wedding Blog

Just another WordPress.com site

Magnolia Wedding Planner

creatività, fantasia e un pizzico di magia

Youco Wedding Planning

creatività, fantasia e un pizzico di magia

creatività, fantasia e un pizzico di magia

Green Wedding Shoes

Wedding Inspiration, Fashion, Lifestyle, and Travel

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: